11-12-2013
Professionista
52022 - Arezzo, Toscana
Come allenare gli addominali in Isometria
Gli addominali in isometria sono una variante agli addominali più classici e sono particolarmente indicati per chi ha problemi di schiena o vuole variare il proprio programma di allenamento. Gli esercizi tipici sono due: “Ab Plank” Partendo da posizione distesa, a pancia sotto, gambe distese e piedi uniti e paralleli con le punte rivolte a terra (la tibia e il piede formano un angolo di 90 gradi), appoggiati sui avambracci, assumendo la posizione “a sfinge”. Da questa posizione, contraendo gli addominali e facendo forza sugli avambracci solleva il bacino in modo da allineare spalle, sedere e caviglie. A questo punto solo avambracci e punte dei piedi saranno a contatto col pavimento. Rimani in questa posizione per 20 secondi se sei un principiante, mantenendo l’allineamento e la contrazione degli addominali. Recupera 30 secondi. Ripeti almeno 6 volte.   “Side Plank” Distenditi a terra sul tuo lato destro, piedi uniti (il piede sinistro sopra quello destro) e appoggia il gomito e l’avambraccio destro a terr Da questa posizione, facendo forza sulla fascia destra dei tuoi addominali, solleva il bacino, tenendo il petto in fuori, e allineando punta della testa, base del collo, petto, bacino e tallone destro Rimani in questa posizione per 10 secondi se sei un principiante, mantenendo l’allineamento e la contrazione. Ripeti sul lato sinistro. Ripeti almeno 6 volte. Buon allenamento!


Cerchi un Esperto?

Trova l'esperto più vicino a te
Cerchi un Consiglio?
Fai una domanda agli esperti e riceverai presto una risposta
Trovare la risposta alle tue domande è facile e gratuito